Albert Sayle riesce ad aumentare la vendita a 128.000 ettolitri ma, quello che quello che viene costruito attraverso lunghi anni di fatica e lavoro, viene distrutto durante la seconda guerra mondiale.